login
  http://www.patroneditore.com

via Badini 12 - Quarto Inferiore - 40057 Granarolo dell'Emilia - Bologna
Telefono: +39 051 767003 Fax: +39 051 768252
P.Iva IT00599901204 - Registro delle Imprese Bologna 03162660371

  La rivista
  Come acquistare
  Cerca Articoli
  Come contattarci
  Le nostre Riviste
  Libri
  ISSN: 0557-1405
Anno: 2015
Numero: 1
Fascicolo: 1/2015
Prezzo: 14.00 €
Rivista:
Rivista Italiana di Geotecnica
Autori:
Amorosi A., Boldini D. De Felice G., Lasciarrea W. G., Malena M. 
Articolo:
Analisi geotecnica e strutturale del Ninfeo di Genazzano
Abstract:

La conservazione del nostro patrimonio architettonico, cosė vasto e ricco per valore storico-artistico, richiede un approccio multidisciplinare in grado di comprendere i fenomeni in atto e di intervenire sui possibili fattori di degrado e di rischio naturale ed antropico. In questo articolo viene descritto uno studio integrato, di ingegneria geotecnica e strutturale, per l’analisi delle condizioni di stabilitā del Ninfeo di Genazzano, una struttura rinascimentale, attribuita al Bramante, edificata nei pressi di Roma ed ora allo stato di rudere. L’interpretazione dei fenomeni di dissesto, giā avanzata da studi architettonici del secolo scorso, č stata condotta attraverso una modellazione agli Elementi Finiti, adottando ipotesi costitutive avanzate in grado di riprodurre gli aspetti salienti del comportamento meccanico del terreno e delle strutture murarie e la loro mutua interazione. Il confronto tra i risultati della simulazione e lo stato attuale dei luoghi dimostrano le capacitā predittive dei modelli sviluppati e le potenzialitā di impiego nell’attivitā di valutazione e conservazione del patrimonio architettonico. Parole Chiave: patrimonio culturale, muratura, interazione terreno-struttura, arco, modellazione, analisi numerica.

Geotechnical and structural analysis of the Ninfeo di Genazzano 
The conservation of our architectural heritage, so vast and rich in historical and artistic terms, requires a multidisciplinary approach to understand the ongoing phenomena and to implement countermeasures against degradation factors and natural and anthropic risks. In this paper an integrated, geotechnical and structural, research for the investigation of the stability conditions of the Ninfeo di Genazzano is presented. The structure, which tracks back to the Renaissance and is attributed to Bramante, was built near Rome and is at present in ruins. The interpretation of the instability phenomena, already suggested in architectural studies of the past century, was carried out using a numerical approach based on the Finite Element method. Advanced constitutive laws were adopted to describe the key features of the mechanical behaviour of soil strata and masonry structures and of their mutual interaction. The comparison between the numerical results and the current conditions at the investigated site proves the predictive capabilities of the developed models and their potentiality in the context of evaluation and preservation activities of historical-architectural heritage. Key-words: cultural heritage, masonry, soil-structure interaction, arch, modelling, numerical analysis.

 
Torna al fascicolo 
Pàtron editore S.r.l.
tel. 051 767003 - fax 051 768252
info@patroneditore.com
Termini di utilizzo  |  Privacy  |  Accessibilità © Pàtron editore Bologna. Tutti i diritti sono riservati