login
  http://www.patroneditore.com

via Badini 12 - Quarto Inferiore - 40057 Granarolo dell'Emilia - Bologna
Telefono: +39 051 767003 Fax: +39 051 768252
P.Iva IT00599901204 - Registro delle Imprese Bologna 03162660371

  Trova per:
  Autore o Titolo
  Collane
  Materia
  Riviste
  Newsletter
  Contatti
 
ISBN 9788855534239
formato 17 x 24
pag. 204
anno 2018
Vostro prezzo € 20.00
Cannizzaro S. (a cura di)
Cultura e creatività per la valorizzazione del territorio. Casi studio sul Mezzogiorno d'Italia
Materia: Geografia, scienze ambientali e territoriali
Geografia e organizzazione dello sviluppo territoriale. Sezione: Studi regionali e monografici  n. 81

Sommario:

Prefazione - Doni della storia e sviluppo locale, Girolamo Cusimano – Introduzione - Best Practice di valorizzazione del patrimonio culturale, Salvatore Cannizzaro - Inquadramento teorico - Gian Luigi Corinto, Cultura e creatività per riallineare l’Italia e il suo Meridione - Salvatore Cannizzaro, Industrie culturali e sviluppo locale - Salvatore Cannizzaro, Beni culturali e turismo - Casi studio - Salvatore Cannizzaro, Gli ecomusei per lo sviluppo territoriale sostenibile - Giuseppe Reina, La “sfida” di Palermo capitale italiana della cultura - Salvatore Cannizzaro, Valorizzazione dei centri minori delle aree interne. Vizzini: i beni culturali e i luoghi “verghiani” - Grazia Arena, Antonio Danese, Turismo critico e dark tourism nel Parco Culturale della Calabria Grecanica - Antonietta Ivona, Giuseppe Reina, I paradigmi conservativi del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Caratteri della valorizzazione turistica nei Siti della Puglia - Enrico Nicosia, L’immagine cinematografica della Basilicata volano per la promozione turistica del territorio - Gian Luigi Corinto, Il festival della Valle d’Itria come evento di promozione turistica - Salvatore Cannizzaro, I Borghi più Belli d’Italia. Abruzzo e Molise alla ricerca di modelli di sviluppo sostenibile - Gian Luigi Corinto, Iniziative enoturistiche ad esito diverso: male in Campania, bene in Sardegna - Bibliografia e sitografia.

Presentazione:

Il Bel Paese è universalmente conosciuto per la “Grande bellezza” dovuta all'abbondante ricchezza culturale che rappresenta il vero patrimonio nazionale. Tuttavia, usare espressioni come “i beni culturali sono il nostro petrolio” appare oltre che superficiale, pure fuorviante. È inutile però possedere “i pozzi” se non si dispone di una serie di altre dotazioni che consentano la trasformazione delle risorse in prodotto finito e accessibile per il consumatore finale. L’approccio geografico utilizzato nei lavori presentati in questo volume consente di ottenere una visione pragmatica del problema, studiando la possibilità di valorizzazione delle attività connesse alla cultura e alla creatività, con attenzione rivolta alle regioni del Mezzogiorno d’Italia che, seppure dotate di beni culturali in misura non inferiore al resto del Paese, presentano un forte ritardo nella loro valorizzazione e nel consequenziale sviluppo territoriale. Le 9 best practice trattate, sono esempi di come la valorizzazione dei beni culturali possa attivare processi di sviluppo economicamente e socialmente sostenibili.

Pàtron editore S.r.l.
tel. 051 767003 - fax 051 768252
info@patroneditore.com
Termini di utilizzo  |  Privacy  |  Accessibilità  © Pàtron editore Bologna. Tutti i diritti sono riservati