Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Lettura (faziosa) dell’episodio di Muhammad: Inferno, XXVIII

Salem Elsheikh Mahmoud
Articolo Immagine
Rivista:
Quaderni Di Filologia Romanza
Anno:
2015
Numero:
23
Fascicolo:
Quaderni Di Filologia Romanza N. 23/2015

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

L’articolo esamina l’episodio di Muḥammad (Inf. XXVIII), e più che altro indaga sulla conoscenza di Dante della cultura e la storia dell’Islām. Azzarda una suggestiva ipotesi sul motivo che ha spinto Dante a riservare al Profeta una immagine così violenta e così immonda e, alla luce di nuove fonti, a cominciare dell’archetipo del Libro della Scala, individua la possibile genesi della stessa immagine. Parole chiave: Inferno XXVIII - Muḥammad e Ali - immagini nelle fonti arabe - Libro della Scala - silenzio di Dante sulle fonti islamiche.

This article analyses the episode of Muḥammad (Inf. XXVIII), examining in particular Dante’s knowledge of Islamic culture and history. In the light of new textual sources, such as the archetype of the Libro della Scala, the author ventures a suggestive hypothesis about the origins of the dirty and violent image used by Dante to describe the Prophet. Keywords: Inferno XXVIII - Muḥammad and Ali - image in Arabic sources - Libro della Scala - Dante’s silence about his Islamic sources.